Seguici    
 
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

Una mostra sui Lupi


Bruno D'Amicis

Lupi appenninici esplorano un pendio montuoso alla fine dell’estate

Apennine wolves in late summer exploring a mountain slope
 


E’ un omaggio al LUPO, animale carismatico che ha ispirato le più svariate tradizioni e leggende, la mostra fotografica ospitata nella Sala della Balena del Museo Civico di Zoologia, dal titolo “TEMPO DA LUPI”. In esposizione, le suggestive foto (10 pannelli formato 120x80) di Bruno D’Amicis, fotografo-biologo, che immortalano il Lupo nel Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise, proprio nel suo ambiente naturale. Grazie alle ricerche scientifiche è stato possibile approfondire diversi aspetti della biologia della specie e, attraverso interventi di conservazione e a una corretta gestione del territorio il lupo, un tempo minacciato di estinzione, è ora diffuso ampiamente nelle zone appenniniche e alpine, dove talvolta crea problemi di convivenza con l’uomo. Alla mostra fotografica “Tempo da Lupi” è abbinata un’esposizione di opere del gruppo di artisti naturalisti del movimento progettuale “Ars et Natura”, che da più di un decennio dedica le proprie opere ad animali selvatici, paesaggi, piante e fiori spontanei dell’ambiente naturale, in Italia e all`estero, lavorando sul campo. Le opere esposte in questa occasione vogliono essere un omaggio all`affascinante natura del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise, con un particolare riferimento al lupo, mitico animale che da sempre ha influenzato la fantasia e la creatività dell’uomo. Gli artisti che partecipano con le loro opere sono: Fabrizio Carbone, Alessandra Cecca, Stefano Maugeri, Elisabetta Mitrovic, Graziano Ottaviani, Marco Preziosi e Alessandro Troisi. La mostra sarà anche l’occasione per esporre alcuni esemplari di Canis lupus conservati nel Museo e provenienti da diverse parti del suo areale che si estende tra il Nord America e l’Eurasia. Sala della Balena del Museo Civico di Zoologia Fino al 13 novembre 2016