Seguici    
 
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

Splendida Minima, piccole sculture preziose a Firenze


Busto di Caracalla, 212-217 d.C.


Palazzo Pitti di Firenze, fino al 2 novembre 2016, ospita la mostra “Splendida Minima Piccole sculture preziose nelle collezioni medicee dalla Tribuna di Francesco I al tesoro granducale” a cura di Valentina Conticelli, Riccardo Gennaioli e Fabrizio Paolucci. In esposizione sono presenti manufatti di grande valore artistico e raffinatezza, sebbene di ridotte dimensioni: sculture a tutto tondo in pietre preziose, di epoca ellenistico romana, per secoli al centro dell`interesse collezionistico dei Medici e oggi in gran parte patrimonio del museo del Tesoro dei Granduchi delle Gallerie degli Uffizi. Francesco I de` Medici fu grande collezionista di questo genere di sculturine in pietre dure e nel corso del Seicento e del Settecento altri illustri esponenti della dinastia medicea raccolsero e coltivarono il gusto di raccogliere questi particolari oggetti. La mostra intende mettere in risalto la loro stupefacente vicinanza, in termini iconografici e formali, con la grande plastica del periodo. Nella nostra gallery alcune delle piccole opere in esposizione.