Seguici    
 
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

La pittura “mundial” di Fabio Massimo Caruso


La mano dell’autore si posa al’interno del “Quaderno dei pesci” – 2013/14, opera composta da 75 pagine, tecnica: pastelli ad olio, matite, penne, acrilici – cm 21 x 29,5. Copertina nera opaca rigida di cm 21, 5 x 30,5. ph. credits: Giovanni Sérgio Rego


Una galleria di immagini che documenta il lavoro dell’artista italiano Fabio Massimo Caruso, che - unico pittore italiano selezionato - ha preso parte al progetto lanciato dall’Ambasciata d’Italia: “ Italia na Copa” in occasione dei mondiali di calcio in Brasile. Le opere rappresentano il legame tra l’Italia ed il Brasile, simboleggiato dalla forma pittorica del pesce e sono state realizzate da Caruso durante il suo soggiorno a Natal, sede del ritiro dell’Italia. I dipinti sono stati esposti prima a “ Casa Azzurri", base della Nazionale Italiana e in seguito nella Pinacoteca Potiguar, uno dei principali centri artistici della città brasiliana.