Seguici    
 
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

Festival Memorie Urbane: le città come laboratorio d’arte


Memorie Urbane 2014. Alice Pasquini.Terracina. Foto di Arianna Barone, courtesy Memorie Urbane


Memorie Urbane nasce nel 2011per portare “allo scoperto” la pratica artistica contemporanea ed in particolare l’arte urbana, come arte di frontiera. Una formula ormai collaudata, che ha portato il Festival ad ingrandirsi e che troverà per Memorie Urbane 2014 la straordinaria partecipazione di 5 città del Basso Lazio in un “laboratorio artistico a cielo aperto” degno delle principali capitali europee. Dal 2 aprile al 30 Giugno gli artisti si alterneranno per le strade delle città coinvolte, animando luoghi e superfici non convenzionalmente legati alla ricezione di interventi artistici e vivacizzando culturalmente le città.