Seguici    
 
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

David Lynch, fotografo decadentista


David Lynch-Untitle(Lodz)2000
©Collection of the artist 


Le fotografie in bianco e nero testimoniano la fascinazione di Lynch per le fabbriche, la sua passione quasi ossessiva per comignoli, ciminiere e macchinari, per l`oscurità e il mistero. In un arco di tempo di oltre trent’anni ha fotografato i monumenti decadenti dell’industrializzazione, edifici in laterizio decorati con volte, cornicioni, cupole e torri, finestre e portali imponenti, impressionanti nella loro somiglianza con le antiche cattedrali. Le fotografie sono state scattate tra il 1980 e il 2000 nelle fabbriche di Berlino e delle aree limitrofe, in Polonia, in Inghilterra, a New York City, nel New Jersey e a Los Angeles. La Fondazione MAST, con la sua collezione di fotografia, raccoglie immagini del passato, del presente e del futuro dell`industria tradizionale e dell’industria altamente tecnologica contemporanea, ospita le foto, poco conosciute, del grande genio del cinema. DAVID LYNCH: THE FACTORY PHOTOGRAPHS. Bologna, Fondazione MAST, dal 17.09.2014 al 31.12.2014