Seguici    
 
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

Corcos, la pittura della Belle Époque


V. Corcos, Sogni, 1896, Galleria Nazionale d'Arte Moderna e Contemporanea di Roma


L’antologica più completa mai dedicata al pittore livornese, con oltre 100 dipinti, in grado di ripercorrere la sua vicenda artistica, attraverso i suoi più noti capolavori, e a numerose opere inedite. “In un ritratto, quel che conta sono gli occhi; se quelli riescono come voglio, con l’espressione giusta, il resto viene da sè”, era solito affermare Vittorio Corcos. Sono infatti gli occhi magnetici di Elena Vecchi ad accogliere e ad accompagnare i visitatori nell’antologica su Vittorio Corcos (Livorno 1859 - Firenze 1933), uno dei protagonisti della cultura figurativa italiana fra Otto e Novecento, in programma dal 6 settembre al 14 dicembre 2014, a Palazzo Zabarella, Padova.