Seguici    
 
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

Boldini, Parisien d’Italie


Giovanni Boldini, Ritratto di S.A.S. Principessa C. d’Isemburg-Birstein, 1896 circa, Olio su tela, 37 x 41 cm, Collezione privata


A 25 anni dalla storica rassegna alla Società per le Belle Arti ed Esposizione Permanente, Milano rende omaggio a Giovanni Boldini (Ferrara 1842 – Parigi 1931) tra i maggiori esponenti della pittura italiana e internazionale, colui che seppe interpretare i sogni di un mondo in bilico fra Otto e Novecento. Curata da Enzo Savoia e da Francesco Luigi Maspes, l’esposizione ripercorrerà le tappe fondamentali della carriera del pittore ferrarese attraverso la selezione di quaranta capolavori – alcuni dei quali mai esposti in pubblico – provenienti da prestigiose collezioni private italiane, privilegiando opere eseguite a Parigi tra il 1871 e il 1920 circa, il periodo della sua piena maturità creativa e stilistica. BOLDINI, Parisien d’Italie, Milano, GAMManzoni, 24 ottobre 2014 – 18 gennaio 2015