Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Presente, passato e futuro della Fondazione Golinelli

Presente, passato e futuro della Fondazione Golinelli

La Fondazione Golinelli nasce nel 1988 per volontà del filantropo ed imprenditore farmaceutico, Marino Golinelli, che decide di restituire parte della sua fortuna alla società attraverso questa fondazione.  Lo scopo della Fondazione è di occuparsi prevalentemente di educazione, formazione e cultura ...

Leggi tutto

Imprevedibile, essere pronti per il futuro senza sapere come sarà

Imprevedibile, essere pronti per il futuro senza sapere come sarà

Il nuovo Centro di Arti e Scienze Golinelli a Bologna consiste in un padiglione  di circa 600 mq, costruito adiascente  all'Opificio Golinelli, nato per volontà dell’imprenditore e filantropo Marino Golinelli. L'Opificio è un ex stabilimento industriale di 9.000 mq che fu inaugurato nel 2015 come una cittadella ...

Leggi tutto

Il Palazzo Ducale di Urbino si apre al contemporaneo

Il Palazzo Ducale di Urbino si apre al contemporaneo

Il rapporto con i luoghi e, quindi, con il territorio è uno dei punti cardine del Festival del giornalismo culturale. Anche la quinta edizione della manifestazione (svoltasi il 12, 13, 14 ottobre) è stata inaugurata nella città di Urbino, dove il Palazzo Ducale è uno dei simboli più celebri dell’architettura ...

Leggi tutto

Archdelta, se un`idea deve diventare materia

Archdelta, se un`idea deve diventare materia

I plastici di architettura sono strumenti per comprendere al meglio un qualsiasi potenziale progetto; che si tratti di ritrovamenti storici, o far rivivere l’antichità o progetti per futuri edifici. In occasione della mostra Colosseo. Un’icona, abbiamo scoperto un modello inedito di Colosseo contenente ...

Leggi tutto

Il sipario si apre a Picasso

Il sipario si apre a Picasso

Per la prima volta a Roma a Palazzo Barberini, nel salone affrescato da Pietro da Cortona, è esposta Parade, l’immensa tela di Picasso, lunga 17 metri e alta 11, dipinta proprio a Roma all’artista come sipario per il balletto ideato da Jean Cocteau. Parade fu rappresentato per la prima volta cent’anni ...

Leggi tutto