Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

L`arte per strada

L`arte per strada

Stencyl, spray, stikers come forma sovversiva di arte, per lanciare il germe di una protesta che striscia e colpisce molti più spettatori di quanti metterebbero piede in un museo. Quella che è stata battezzata dai media street art, è una pratica nata come naturale elaborazione della cultura pop, che nega il sistema socioeconomico del piccolo e potente sistema dell’arte contemporanea. La strada, come luogo di tutti dove chiunque può lasciare un segno più o meno sovversivo, più o meno clandestino. Questo è solo il principio e l’elemento che unisce i graffiti di Keith Haring a quella che oggi chiamiamo street art. Ma per capirne la portata e il significato bisogna fare un passo indietro, a Londra, alle soglie del nuovo millennio, in una città dominata dalla generazione dei Young British Artist, star internazionali della creatività contemporanea. Qui nasce la protesta di Fairey, Banksy e degli altri artisti, che rapidamente conquistano tutto il mondo contestando con fermezza il mercato, gli artisti, i galleristi, i musei fino a investire la politica e i suoi protagonisti.

I protagonisti della street art

I protagonisti della street art

Marta Gargiulo, autrice di Street art diary, ci racconta come e quando nasce quella che ormai è passata di diritto nella sfera delle arti visive, anche se conserva la sua prerogativa più originale di viaggiare spesso in clandestinità sotto forma di protesta. In Italia gli street artist spesso lavorano ...

Leggi tutto

Obey: l`uomo che creò l`icona di Obama

Obey: l`uomo che creò l`icona di Obama

Avete presente la famosa immagine di  Obama, quel suo ritratto virato sul rosso e blu, finito sulla copertina di Time quando fu eletto uomo dell'anno? Il suo autore è Shepard Fairey. Sabina De Gregori ha scritto un libro edito da Castelvecchi che racconta la storia di “Shepard Fairey, in arte Obey“. ...

Leggi tutto

Vita di strada: Keith Haring

Vita di strada: Keith Haring

Destinato a diventare uno degli esponenti più rappresentativi e originali della corrente neo pop, Haring nasce il Pennsylvania il 4 maggio 1958. Inizia a lavorare per le strade di New York negli anni ottanta, nel momento di massima espansione del mercato e dell'interesse per l'arte contemporanea. ...

Leggi tutto

Banksy e la street art visti da Achille Bonito Oliva

Banksy e la street art visti da Achille Bonito Oliva

Inaugura stasera, a Roma presso la Fondazione Roma Museo - Palazzo Cipolla, “Guerra, Capitalismo & Libertà“ la mostra dedicata a Banksy, a cura di Acoris Andipa, Stefano Antonelli e Francesca Mezzano, visitabile fino al 4 settembre 2016. La più grande mostra mai dedicata all'artista di Bristol vedrà ...

Leggi tutto

Banksy contro tutti

Banksy contro tutti

Chi è Banksy? Qualcuno lo ha mai visto? Esiste davvero questo artista, agitatore di folle, che lascia la sua firma per strada dipingendo stencil a sfondo politico sui muri di tutta Europa? Una vera e propria guerriglia chiamata street art e raccontata in un film candidato come miglior documentario ...

Leggi tutto

Sten&Lex

Sten&Lex

Pionieri dello “stencil graffiti” in Italia ed esponenti della street art, iniziano l`attività a Roma nel 2001. I primi stencil raffigurano icone di b-movies, come gran parte della tradizione della stencil art, ma la ricerca li porta presto a raffigurare volti anonimi di studenti ripresi dagli annuari ...

Leggi tutto