Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Carla Accardi, la signora dell`astrattismo

Carla Accardi, la signora dell`astrattismo

Carla Accardi, la signora dell’astrattismo italiano, si trasferisce a Roma dopo aver finito gli studi all’Accademia delle belle arti di Palermo. Nel 1947 firma il manifesto del gruppo Forma 1 con Attardi, Consagra, Dorazio, Guerrini, Perrilli, Sanfilippo e Turcato. Nasce così l’astrattismo. Otto biennali ...

Leggi tutto

Roberto Almagno - “Trame”

Roberto Almagno - “Trame”

Roberto Almagno (Aquino, 1954), uno dei più inventivi scultori italiani della sua generazione, è presente sulla scena artistica nazionale dai primi anni Novanta, quando è chiamato a partecipare a numerose mostre di tradizione e prestigio, fra le quali la Quadriennale romana, alla cui XII edizione ...

Leggi tutto

Riccardo Natili - "Un giardino in inverno"

Riccardo Natili - Un giardino in inverno

Riccardo Natili nasce a Roma nel 1950. Dopo aver lasciato l’attività di manager e art director nel mondo della comunicazione inizia a dipingere dedicandosi completamente ad una pittura d’ispirazione espressionista. Ha realizzato diverse mostre e performance dal vivo di “action painting” e di “street art” ...

Leggi tutto

Piero Mascetti - "Jet atelier"

Piero Mascetti - Jet atelier

Per Piero Mascetti il colore è nello stesso tempo forma e sostanza. Nelle sue tele le ansie, le nostalgie, gli umori e le contraddizioni della società contemporanea ribollono come fossero lava incandescente sempre pronta a esplodere. 

Leggi tutto

Paolo Consorti - “Dentro le segrete cose”

Paolo Consorti - “Dentro le segrete cose”

Paolo Consorti, classe 1964, nato a San Benedetto del Tronto, è un’artista che combinando pittura e fotografia crea atmosfere in bilico tra reale e surreale, religioso e profano.  Le sue opere vogliono essere letture moderne di Dante e della Bibbia: all’interno di scene apocalittiche e ambientazioni ...

Leggi tutto

Mimmo Paladino e la litografia

Mimmo Paladino e la litografia

Mimmo Paladino, tra i principali esponenti della Transavanguardia, adotta tecniche diverse, stravolgendone le modalità e adattandosi alle caratteristiche che via via sperimenta. Lo vediamo all'opera con la litografia, presso il laboratorio del suo stampatore di fiducia, mentre disegna alcune illustrazioni ...

Leggi tutto

Marcello Mariani - “Forma archetipa”

Marcello Mariani - “Forma archetipa”

“Mariani ha più volte utilizzato il termine “archetipo” per certe sue opere e talvolta con il significato di una sorta di veicolo di luce. Ma l’archetipo o meglio la forma archetipa (come capita anche di incontrare nelle sue titolazioni) è, in sostanza, una immagine che trasuda materia e sembra librarsi ...

Leggi tutto

Luciano De Liberato - "Labirinto interrotto"

Luciano De Liberato - Labirinto interrotto

Luciano De Liberato ha scelto, per oltre trent’anni, di lavorare in assoluto isolamento, con un suo linguaggio unico e personalissimo, fuori da tendenze manieriste e ismi ricorrenti e rinunciando, in passato, anche al mercato diffuso.  Oggi lavora online con la Galleria Saatchi di Londra.

Leggi tutto

Giuliano Giuman - “Vetro vivo”

Giuliano Giuman - “Vetro vivo”

Giuliano Giuman nasce a Perugia il 13 febbraio 1944.  Dal 1975 effettua sperimentazioni sulla fotografia e su fotopittura. Nel 1981 comincia a lavorare sul rapporto tra suono e immagine, inizialmente in maniera simbolica, poi partendo esclusivamente dalla partitura, realizza opere analitiche che studiano ...

Leggi tutto

Fabrizio Sclocchini - “Cosmopoli”

Fabrizio Sclocchini - “Cosmopoli”

“La fotografia è una prassi tecnologica il cui vero oggetto è l’azione stessa del fotografare: ciò che stiamo leggendo più che una fissazione deve essere un atto culturalmente creativo. L’atto fotografico è la presa di coscienza sulla realtà, sulla complessità e mutevolezza della realtà, anche se ...

Leggi tutto