Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

L`eredità del 1968 nell`arte. E` solo un inizio alla Galleria Nazionale.

Pronti, partenza, via...E' solo un inizio.


Il ‘68 è un anno rivoluzionario, segna l’inizio di un periodo di grandi cambiamenti.
Da qui ha avuto inizio tutto.
E’ solo un inizio. 1968, non è solo il titolo della mostra curata da Ester Coen, in corso alla Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea fino al 14 gennaio 2018, ma anche un invito a riflettere, 50 anni dopo, sui profondi cambiamenti che il 1968 ha comportato anche nell’arte.


Si abbandona la sola pittura e si utilizzano modalità e materialità nuove, dall’Arte Povera, alla Land Art, dal Minimalismo all’Arte Concettuale c’è  la medesima volontà di affermare la propria libertà espressiva.


Si sviluppano differenti linguaggi espressivi che però sono accomunati dalla voglia di lanciare un comune messaggio di sovversione.


Di fatto il 1968 non ha prodotto nessun movimento artistico, ma ha segnato l’inizio della destabilizzazione e destrutturazione dell’arte che è tutt’ora in corso.


Allestire una mostra  composta da una varietà di materiali che vanno dall’utilizzo della lattuga fresca da cambiare quotidianamente nell’opera Senza Titolo di Giovanni Anselmo del 68, all’igloo di Mario Merz sulla quale sono incollati con mastice dei vetri fragili, è un lavoro molto articolato e complesso, perché queste pluralità di linguaggi devono interagire all’interno di un unico ambiente espositivo.


Rai Arte ha avuto il privilegio di seguire il dietro le quinte di questo allestimento come potete vedere nei servizi seguenti.

Come si realizza una mostra? Con Rai Arte alla Galleria Nazionale. 1° giorno di allestimento.

Come si realizza una mostra? Con Rai Arte alla Galleria Nazionale. 2° giorno di allestimento.

Come si realizza una mostra? Lavori in corso alla Galleria Nazionale.


E' solo un inizio. 1968

Galleria Nazionale d'arte Moderna e Contemporanea

Roma

Fino al 14 gennaio 2018

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo