Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

La Reggia di Caserta

Una residenza reale che eguaglia, se non addirittura supera, la magnificenza e lo splendore di Versailles, con lo straordinario acquedotto carolino, destinato a eguagliare i fasti dell’ingegneria idraulica dell’Antica Roma, e con la reale fabbrica di seta di San Leucio, vera e propria utopia sociale del XVIII secolo. La Reggia di Caserta e i suoi annessi sono le meraviglie al centro del nuovo appuntamento con “Italia: viaggio nella bellezza”. Il doc firmato da Massimiliano Griner, con la regia di Stefano Lorenzi, racconta lo straordinario complesso architettonico nato dall’intesa tra un grande architetto come Luigi Vanvitelli e una grande coppia reale: lo spagnolo Carlo III di Borbone, re di Napoli e della Sicilia, e sua moglie, Maria Amalia di Sassonia, figlia del re di Polonia. Un racconto di questo patrimonio dell’Umanità, della sua immagine e della sua valorizzazione futura, fatto dalle voci di chi quotidianamente lavora alla complessa fabbrica della Reggia: il nuovo direttore, i restauratori, i giardinieri, i volontari che puliscono le fontane.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo