Seguici    
Accedi
 

Il Terzo Paradiso di Michelangelo Pistoletto

Alle Treme di Caracalla prosegue il work in progress di Michelangelo Pistoletto. Il Terzo Paradiso è un ciclo di interventi iniziato nel 2003, un lavoro aperto e sistematico, che ha coinvolto luoghi, istituzioni, pubblico e mezzi diversi. Il Terzo Paradiso è un monito che presuppone i due paradisi precedenti, quello naturale e quello artificiale, e si pone come congiunzione e sintesi di questi. Dall'Eden naturale, al mondo creato e voluto dall'uomo, l'unica possibilità di evoluzione è una responsabile presa di coscienza della realtà che ci circonda e una nuova dimensione in cui l'essere umano partecipi con responsabilità e consapevolezza allo sviluppo, alla conservazione della memoria e della storia, alla salute della natura. Il futuro dipende da come l'uomo riesce a rielaborare i frammenti e le memorie del passato. Per questo alle Terme di Caracalla, confrontandosi con la storia millenaria della città eterna, Pistoletto ha usato reperti archeologici trovati sul luogo, li ha assemblati nel simbolo del Terzo Paradiso e ha lasciato l'indicazione della contemporaneità sul suolo della storia. 

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo