Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

I diari effimeri di Luca Di Maggio

Luca Di Maggio, artista italiano da diversi anni in Germania, attraverso un segno marcato, quasi espressionistico, propone la sua ricerca artistica nella forma di un diario personale e, da Milano a New York, da Tel Aviv ad Halle, racconta di sé sui muri delle città che attraversa.

Con Moving Forward, undici metri di figure sinuose e colori accesi, dipinto al Teatro Palladium in occasione di Outdoor, quarta edizione del festival romano di Urban Art, Luca Di Maggio compone ancora un'opera effimera, ma in grado di offrire una diversa chiave di lettura dello spazio pubblico. 

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo