Seguici    
Accedi
 

Lo sguardo di Michelangelo. Antonioni e le arti

Maria Luisa Pacelli, direttrice del Palazzo dei Diamanti di Ferrara, illustra la mostra Lo sguardo di Michelangelo. Antonioni e le arti (ospitata dal 10 marzo al 9 giugno). C’è un filo rosso che lega la sperimentazione e la ricerca di Antonioni, ossia il fatto che il regista avesse una particolare sensibilità per gli altri linguaggi artistici e in particolar modo per la pittura. Una passione che lo portò a dipingere opere su carta, denominate Blow up, che poi ingrandiva attraverso la fotografia.

Vedi le altre puntate

Sei lezioni di Salvatore Settis

Mostre

The Making Of

Mostre

The Making Of

Mostre

The Making Of

Mostre

The Making Of

Mostre

The Making Of

Mostre

The Making Of

Mostre

Lo sguardo di Michelangelo. Antonioni e le arti

The Making Of

Mostre

The Making Of

Mostre

The Making Of

Mostre

The Making Of

Mostre

Le città d`arte

Art rock

Focus

Libri d`arte

Preview

Extra