Seguici    
Accedi
 
 Italo Zannier

Italo Zannier

“Dal 1839, anno della nascita ufficiale della fotografia, viviamo nell’era dell’iconismo, nella civiltà dell’immagine. E senza più immagini, foto, filmati, televisione, internet soffriremmo di una sorta di astinenza.”

 

“Una fotografia è sempre una interpretazione della realtà. È soprattutto «ideologia», non pura tecnica. È l’interpretazione della realtà in un certo modo.” (Italo Zannier)  

 

Italo Zannier - Spilimbergo (Pordenone) 1932

 

Fotografo e storico della fotografia italiano, è stato fino a pochi anni fa l’unico docente universitario di Storia e tecnica della fotografia in Italia. Dopo essersi iscritto nel 1952 alla facoltà di Architettura a Venezia, inizia a dedicarsi alla fotografia e alla storia della fotografia. Nel 1955 è tra i fondatori (e il principale animatore) del Gruppo friulano per una Nuova Fotografia. Attratto dalle ricerche sociologiche e ambientali lavora concentrandosi inizialmente sul Friuli per poi estendere il proprio campo d’azione a tutta la penisola. A partire dagli anni 60 rivolge la sua attività principale alla didattica della fotografia insegnando dapprima a Venezia presso il Corso superiore di disegno industriale, l’Istituto universitario di architettura e la facoltà di Lettere dell’Università Cà Foscari, e quindi passando al Dams di Bologna, alla facoltà di Beni culturali di Ravenna e all’Università cattolica di Milano. Collabora inoltre con diverse riviste di architettura e fotografia ed è autore e curatore di oltre 500 fra pubblicazioni scientifiche e fotolibri, fra cui Fotologia. Studi di storia della fotografia e Fotostorica. Gli archivi della fotografia. Insignito negli anni di numerosi premi e onorificenze, membro della Société européenne d’histoire de la photographie, promotore del Centro di ricerca e archiviazione della fotografia di Lestans, presidente del comitato scientifico del Museo di storia della fotografia Alinari di Firenze, Zannier ha curato anche decine di esposizioni internazionali di fotografia.

Vedi le altre puntate

Tags

Condividi questo articolo